Adriano Favole

Adriano Favole

Adriano Favole

Antropologo

Antropologo culturale italiano docente di Storia dell’antropologia e etnologia dell’Oceania – Università di Torino – ha condotto numerose ricerche a Futuna, in Australia e in Nuova Caledonia, studiando i processi acculturativi attivati dal contatto con le società nazionali e approfondendo i temi della formazione e percezione nel mondo nativo di concetti quali cittadinanza e democrazia. Autore di studi di antropologia museale e sull’antropologia del corpo e della morte, in anni più recenti si è occupato anche di modelli alimentari e biodiversità in Nuova Caledonia. Tra i suoi numerosi saggi vanno citati: Le fucine rituali: temi di antropo-poiesi (1996); La palma del potere: i capi e la costruzione della società a Futuna (Polinesia occidentale) (2000); Resti di umanità: vita sociale del corpo dopo la morte (2003); Isole nella corrente: il Pacifico francofono. Temi e prospettive di ricerca (a cura di, 2007); Oceania: isole di creatività culturale (2010); Trelilu: opera buffa alla piemontese (con M. Aime e M.T. Milano, 2013); La bussola dell’antropologo (2015).