Daniela Lancioni

Daniela Lancioni

Daniela Lancioni

Curatrice senior del Palazzo delle Esposizioni di Roma

Daniela Lancioni è nata nel 1959 a Roma dove risiede. È curatrice senior del Palazzo delle Esposizioni di Roma. Ha diretto lo Spazio per l’arte contemporanea Tor Bella Monaca (1996-2001). Il suo campo di ricerca è l’arte italiana del secondo Novecento. Tra le mostre più recenti ha curato Anni 70. Arte a Roma, Roma 2013-2014, Mostre in mostra, Roma 2019 e co-curato Cesare Tacchi. Una retrospettiva, Roma 2018. Tra le sue pubblicazioni: Roma in mostra 1970 – 1979. Materiali per la documentazione di mostre azioni performance dibattiti, Roma 1995; Gian Tomaso Liverani. Un disegno dell’arte: la Galleria La Salita dal 1957 al 1998, Torino 1998; Spalletti, Napoli 1999; Giulio Paolini. Quadrante, Roma 2002; Giacinto Cerone, Roma 1999; David Tremlett, Roma 2000; Giuseppe Penone. Spoglia d’oro su spine d’acacia, Roma 2002, Incontri…Dalla collezione di Graziella Lonardi Buontempo, Roma 2003; Tano Festa. Da Mondrian a Michelangelo. Opere dal 1963 al 1978, Roma 2005; Giuseppe Penone, Parigi 2008; Italia contemporanea. Officina San Lorenzo, Cinisello Balsamo 2009; Giulio Paolini. Gli uni e gli altri (L’enigma dell’ora), Milano 2010; Carlos Amorales, Milano 2011; ha collaborato con dodici libretti, ciascuno su una diversa serie di opere, alla monografia curata da Carlos Basulado, Giuseppe Penone The Inner Life of Forms, New York 2018.

Prenota gli eventi
Scarica il programma